Sardegna, arrivano gli incentivi per estendere i contratti di lavoro stagionali

0
66

Un incentivo economico alle imprese turistiche della Sardegna perché possano sostenere il costo del personale anche nei periodi di bassa stagione. In questo contesto rientra l’ultima iniziativa promossa dalla Regione che prevede lo stanziamento di 6 milioni di euro per estendere i contratti di lavoro stagionali e avviare il cosiddetto allungamento della stagione turistica superando i 4 mesi che da giugno arrivano a fine settembre. Si tratta di fondi europei del Por 2014-2020 destinati ad un bando a “sportello”, cioè senza limiti di tempo e fino all’esaurimento delle risorse a disposizione.
Il contributo che sarà assegnato varia a seconda dei casi. Si passa dai 600 euro per assunzioni a tempo determinato nei mesi che precedono e seguono l’alta stagione, ai 7.000 euro una tantum per assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato e per la trasformazione di contratti da tempo determinato a tempo indeterminato.
Fonte: Ilsole24ore
Leggi l’articolo

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here