Su Google Play arrivano due milioni di libri digitali sul mercato italiano. Sfida ad Amazon e Apple

0
666

Google sfida Amazon e Apple e porta i libri su Google Play, il negozio digitale che da qualche mese ha preso il posto dell’Android Market come porta di accesso ai contenuti digitali di Mountain View. Ora arrivano anche gli e-book. Subito due milioni di libri digitali per il mercato italiano, migliaia in italiano. Accessibili via web su pc, smartphone, tablet e e-reader, il tutto sincronizzato in cloud.
Il mercato degli ebook in Italia è ancora molto piccolo, vale circa l’1%, ma proprio l’Italia rappresenta un primato perché «è il primo Paese non in lingua inglese dove i libri arrivano su Google Play» spiega Chiara De Servi, strategic partner manager di Google. Gli ebook sono sincronizzati su più dispositivi: una volta entrati sul negozio digitale si può scaricare il libro. Il download non avviene sul dispositivo ma rimane sulle “nuvola”, ovvero i server di Google, per poi tornare accessibile una volta che ci si connette nuovamente a Google Play, anche con altro dispositivo. Il lettore può dunque iniziare il libro su tablet, poi tornare via smartphone e vedersi proposta la pagina cui era arrivato. Vale lo stesso per l’e-reader, “ci sono oltre 80 e-reader compatibili – continua Chiara De Servi – Stiamo inoltre lavorando per arrivare su iOs, e quindi iPhone e iPad, come già succede in Inghilterra, Australia, Stati Uniti e Canada”.
Fonte: Ilsole24ore.com

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here