Min.Lavoro: liberalizzazione del collocamento e dei servizi per il lavoro

0
814

Il Ministero del Lavoro ha firmato il Decreto Ministeriale 20 settembre 2011, che definisce i dettagli operativi dell’allargamento della platea dei soggetti autorizzati alla intermediazione nel mercato del lavoro.
Con il decreto fanno definitivamente il loro ingresso attivo nei servizi per il lavoro anche le scuole e le università. Come già anticipato dalla circolare congiunta dei Ministri Sacconi e Gelmini del 4 agosto 2011, vengono ora definitivamente stabilite le modalità di pubblicazione dei curricula degli studenti sul portale cliclavoro.gov.it nonché quelle per l’iscrizione all’albo informatico delle agenzie per il lavoro dei nuovi soggetti autorizzati. Scuole e università dovranno, comunque, pubblicare i curricula degli studenti anche sul proprio sito istituzionale, pena la perdita della autorizzazione alle attività di placement. La circolazione delle informazioni garantisce anche il monitoraggio dei fabbisogni professionali e il buon funzionamento del mercato del lavoro.
Dall’entrata in vigore del decreto – dopo la registrazione della Corte dei Conti e la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale – per mantenere l’autorizzazione all’intermediazione e non incorrere nelle sanzioni previste, sarà necessario il collegamento a cliclavoro.gov.it e, per scuole e università, la pubblicazione dei curriculum vitae.
Fonte: DplModena.it

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here